La direzione della BNCF smentisce: nessun costo per la visita del Ministro

La visita del ministro Bray non ha comportato né costi né livree

 
 
La Direzione della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, nel ringraziare il Ministro per la Sua visita all’Istituto e il Suo interesse per la difficile situazione della Biblioteca,
 
tiene a precisare che non vi sono stati costi per l’Istituto.
 
I funzionari e i custodi presenti, oltre al custode casiere regolarmente in servizio, sono intervenuti senza nulla chiedere mostrando, come sempre, la disponibilità, il notevole impegno, la passione per il proprio lavoro e il grande senso di appartenenza alla BNCF, al MIBAC e al proprio ruolo di funzionari dello Stato, che contraddistingue il personale dell’Istituto,
 
senza bisogno di livree e di compensi aggiuntivi per svolgere il proprio lavoro.



doc. n. 1557 del 21/07/2013