Ancora sull'alluvione: Conferenze di Francesco Salvestrini e Aldo Piombino

Giovedì 15 dicembre ore 17:00

 

 

                 BIBLIOTECA    NAZIONALE    CENTRALE    FIRENZE

L'Arno, le alluvioni e la città. Un rapporto di lunga durata? Conferenza di Francesco Salvestrini

'L'intervento si incentra sulla dimensione storica del rapporto tra l'insediamento umano e gli ambienti fluviali d'Ancien Régime, con particolare riferimento alle complesse relazioni intercorse tra Firenze e l'Arno a partire dall'antichità e fino all'età moderna. Ciò che si vuole sottolineare è come l'alluvione sia un fenomeno ricorrente al quale Firenze deve guardare non come un dato eccezionale, ma come una concreta possibilità che ha numerosi precedenti storici. Solo in questo modo una città d'arte di livello internazionale potrà esprimere una efficace resilienza di fronte alle offese inevitabilmente recate dalla natura.

Francesco Salvestrini
Docente di Storia Medievale presso il Dipartimento SAGAS dell'Università di Firenze, si interessa di storia delle istituzioni ecclesiastiche del pieno e tardo Medioevo, nonché di storia del rapporto fra insediamenti umani e contesti ambientali tra Medioevo e prima età moderna. Fra le sue pubblicazioni, Libera città su fiume regale. Firenze e l'Arno dall'Antichità al Quattrocento, Firenze, 2005; Disciplina caritatis. Il monachesimo vallombrosano tra medioevo e prima età moderna, Roma, 2008.

Firenze e l’Italia, una terra di frane e alluvioni.  Conferenza di Aldo Piombino

In Italia frane e alluvioni sono i principali agenti modificatori del paesaggio a causa delle caratteristiche geologiche (rilievo giovane e ampia presenza di rocce poco consolidate) e geografiche (piccoli bacini fluviali, mari caldi ad intensa evaporazione), a causa delle quali il nostro Paese presenta una quantità di questi fenomeni decisamente superiore al resto dell’Europa Un territorio come il nostro dovrebbe quindi essere utilizzato con una attenzione maggiore rispetto al resto dell’Europa. Invece così non è stato e non solo nel presene, ma anche nel passato storico. La conseguenze sono sotto gli occhi di tutti. Firenze non fa eccezione e la sua splendida storia è costellata non solo da alluvioni, ma anche da frane. Aldo Piombino, geologo e blogger scientifico.

Aldo Piombino
Geologo e curatore del blog Scienzeedintorni, collabora con il gruppo di Geologia Applicata del prof. Casagli presso il dipartimento di Scienze della Terra e la “cattedra UNESCO per la gestione sostenibile del rischio geo – idrologico” dell’Università di Firenze. Si occupa degli effetti dei fenomeni geologici sull’evoluzione della vita e sulla storia umana e di divulgazione scientifica su cause, governo e dissesto del territorio. Nel 2015 ha pubblicato il saggio scientifico “Il meteorite e il vulcano – come si estinsero i dinosauri” per le edizioni Altravista.

  

doc. n. 1884 del 05/12/2016