Europeana collections 1914-1918

 

logo_europeana_small

Europeana collections 1914-1918  è un nuovo progetto europeo finanziato dalla UE a cui partecipa la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. Il progetto, di cui si è svolto recentemente a Berlino il kick-off meeting, è rivolto essenzialmente alla creazione di contenuti digitali originali del periodo della Prima Guerra Mondiale, dedicati in particolare a documentare sia lo svolgimento della vita quotidiana nei paesi coinvolti nel conflitto, che varie problematiche della guerra non tanto legate all’evoluzione delle vicende militari quanto a quelle della vita degli uomini e delle donne sia in trincea che nelle città o nelle campagne durante il periodo di guerra.


Europeana collections 1914-1918 è un progetto a cui partecipano diverse biblioteche di 8 paesi europei che renderanno accessibile attraverso Europeana una selezione delle loro raccolte in formato digitale relative alla Prima Guerra Mondiale. Entro il 2014, centenario delle scoppio del conflitto, il progetto renderà disponibili online circa 400.000 oggetti digitali di rilevante interesse. Europeana collections 1914-1918 metterà inoltre a disposizione materiali e fonti di supporto alla ricerca storica sulla Grande Guerra.

 

I seguenti partner partecipano al progetto:

Biblioteca Statale di Berlino
Biblioteca Nazionale Centrale di Roma
Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze
Biblioteca nazionale di Francia
Biblioteca nazionale e universitaria di Strasburgo
Biblioteca reale del Belgio - Koninklijke Bibliotheek van België
British Library, Londra
Biblioteca reale di Copenaghen - Det Kongelige Bibliotek Kopenhagen
Biblioteca nazionale di Serbia - Narodna Biblioteka Srbije Beograd
Biblioteca nazionale austriaca, Vienna
Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche italiane (Biblioteca Universitaria Alessandrina and Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano)
Clio-online (portale di storia)

 

 
 



doc. n. 1324 del 13/06/2011