Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Biblioteca Nazionale Centrale Firenze
Presidenza del Consiglio Comunale
Associazione Un ponte per...
In memoria di Ali: la Casa dei libri di Bagdad un anno dopo.
Per una cultura libera, democratica e multietnica

 

La Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze insieme alla Presidenza del Consiglio Comunale e all'associazione Un ponte per organizza una giornata in memoria di Ali Salah Aljaf, il bibliotecario della Biblioteca Nazionale di Bagdad scomparso recentemente in un attentato che, insieme ad altri 4 bibliotecari iracheni, aveva partecipato l'anno scorso a uno dei due corsi di formazione in informatica e restauro organizzati dalla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze.
In quest'occasione sarà attivato un contatto telefonico con il direttore della Biblioteca di Bagdad e sarà proiettato un filmato.
Interverranno, oltre alla direttrice della BNCF dott.ssa Fontana e ai responsabili del settore informatica e del settore restauro della biblioteca stessa, Marco Capolupo di Un ponte per e Eros Cruccolini, Presidente del Consiglio Comunale, Massimo Toschi, Assessore alla cooperazione internazionale, perdono e riconciliazione tra i popoli. Parteciperà inoltre il professor Mauro Guerrini dell'Università degli studi di Firenze.

 

Martedì 30 gennaio 2007, ore 10 - 13

Biblioteca Nazionale Centrale
Piazza Cavalleggeri 1
Tribuna Galileiana


http://www.bncf.firenze.sbn.it/notizie/testi/inmemoria.htm
Home Page Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze
n° doc.462 del 16/01/2007