Biblioteca Nazionale Centrale
Firenze
Biblioteca di Documentazione Pedagogica Firenze
Giovedì 30 settembre 1999 alle ore 16,30
presso la Sala Lorenzo della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze Via Tripoli, 36
è stata inaugurata la mostra:

Quando Alice incontrò Pinocchio
Le edizioni italiane di Alice 1872-1960

realizzata dall'associazione Liber et Imago di Torino

 

La mostra rimarrà aperta fino a giovedì 14 ottobre
con il seguente orario:
dal lunedì al venerdì 10-12,30/15-18
sabato 10-12,30
.
Ingresso libero

Per prenotazioni: Artemisia Calcagni tel 055.249.19.286

 

 

In occasione del centenario della morte di Lewis Carroll (1832 -1898) la Biblioteca di Documentazione pedagogica di Firenze insieme alla Biblioteca Nazionale Centrale ha realizzato una mostra, promossa dall'associazione Liber et Imago di Torino, che presenta attraverso preziose edizioni ed illustrazioni originali, la storia dei libri di Alice in Italia dal 1872 al 1960. Il percorso proposto vuole anche suggerire riflessioni e un confronto tra la cultura inglese per l'infanzia e quella italiana, evocati nell'incontro immaginario di Alice e Pinocchio.
Entrambi i libri hanno avuto esordi difficili per poi imporsi come patrimonio universale e dare grande dignità e valore alla letteratura per l'infanzia.
Sono esposti circa novanta testi con quarantacinque illustrazioni originali; tra le curiosità sono esposti anche un mazzo di carte del 1890 con Alice e i personaggi delle sue storie e una serie di figurine Lavazza degli anni Cinquanta.

 


http://www.bncf.firenze.sbn.it/notizie/testi/pinoc.htm
Home Page Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze
n° doc.84 del 30/09/1999