La Biblioteca - Cataloghi - Carteggi: inventari e cataloghi - Fondo Ademollo

 

ADEMOLLO, ALESSANDRO  (Firenze 1826 -  ivi 1891) Giornalista, scrittore, critico e storico di teatro.

Il fondo, acquistato dagli eredi negli anni 1892-1893,  si compone di carteggi e documenti manoscritti.

Il carteggio è costituito da circa 1.150 lettere indirizzate  ad Alessandro Ademollo, negli anni 1847-1891, da letterati studiosi di storia e di storia del teatro, bibliotecari, archivisti ed eruditi.

I documenti suddivisi per temi, comprendono materiali preparatori con lettere di vari personaggi, spogli bibliografici,  redazioni manoscritte di alcune opere e articoli, bozze di stampa dei  lavori con correzioni autografe, opuscoli e giornali e due pacchetti di schede. Il materiale  conservato in 61 cassette, è ordinato per le cassette 1-46 con segnatura Ademollo 1-46 ed è consultabile. Le rimanenti cassette mantengono la collocazione Manoscritti da ordinare 59.

Cataloghi e Inventari: 

Per il carteggio:

- Catalogo alfabetico a schede  dei Carteggi  presso la Sala Manoscritti;

Catalogo dei carteggi - Cataloghi storici

Per la parte documentaria, si veda l'inventario sommario delle cassette (1-46) dattiloscritto, disponibile presso la Sala Manoscritti.

La Biblioteca custodisce anche altri nuclei di lettere di Alessandro Ademollo, collocati in altri fondi (Cfr. Catalogo alfabetico a schede dei Carteggi presso la Sala Manoscritti;Catalogo dei carteggi - Cataloghi storici)

Per ulteriori notizie sul Fondo, si rinvia a:

SIUSA | Archivi di personalità - Ademollo Alessandro



Torna all'indice




doc. n. 614 mod. il 01/03/2015