Nuovo soggettario: il progetto nel 2008

 

Consulta l'home page aggiornata del Nuovo soggettario

Premessa

Elaborato all'interno della Biblioteca nazionale centrale di Firenze, il Nuovo soggettario è lo strumento impiegabile nell'indicizzazione per soggetto, che rinnova il precedente pubblicato (come i successivi aggiornamenti) a cura della Biblioteca nazionale centrale di Firenze. Il Nuovo soggettario è aderente ai principi stabiliti dall'International Federation of Library Associations and Institutions (IFLA) e alle indicazioni degli standard internazionali nel campo dell'indicizzazione: le Norme ISO sull'analisi concettuale e la costruzione dei Thesauri; tiene conto anche di altri standard prodotti recentemente in questo settore (vedi i criteri per il Thesaurus del Nuovo soggettario). Il Nuovo soggettario è stato concepito per un'indicizzazione di tipo pre-coordinato, ma si presta anche ad un uso post-coordinato.

Il progetto

Il Soggettario per i cataloghi delle biblioteche italiane, pubblicato nel 1956, e i suoi aggiornamenti, necessitavano di un'approfondita revisione per adeguarsi agli standard internazionali in materia di indicizzazione e per adattarsi, da un punto di vista linguistico, all'evoluzione della cultura e dei prodotti editoriali. Con il sostegno del Ministero per i beni e le attività culturali, tramite la Direzione generale per i beni librari e gli istituti culturali, e dell'ICCU, la BNCF ha avviato nel 2000 il progetto per promuoverne il rinnovamento.

Lo studio di fattibilità

L'iniziativa è stata avviata con uno Studio di fattibilità affidato ad un gruppo di consulenti coordinati da Luigi Crocetti. I consulenti hanno portato nel lavoro il patrimonio di esperienze maturate nell'ambito del GRIS (Gruppo di ricerca sull'indicizzazione per soggetto). Anche a seguito del confronto con esperti di indicizzazione per soggetto italiani e stranieri, lo studio ha indicato scelte tecniche e scientifiche. Si è concluso nel 2002 con un Progetto preliminare organizzato per fasi di intervento, previsioni di risorse finanziarie e umane. Lo studio è stato pubblicato nel 2002: Per un nuovo Soggettario. Studio di fattibilità sul rinnovamento del Soggettario per i cataloghi delle biblioteche italiane. Commissionato dalla BNCF alla IFNET, Firenze. Milano, Editrice Bibliografica, 2002.
Visualizza le informazioni su progetto e studio (aggiornate al 2003)

La realizzazione del Nuovo soggettario

Dal novembre 2004 al dicembre 2006 un Gruppo di lavoro, composto da bibliotecari del settore Indicizzazione per soggetto e classificazione della Bibliografia nazionale italiana (BNI) e collaboratori esterni, ha realizzato due componenti fondamentali del linguaggio: le Norme (per il controllo del vocabolario e la costruzione delle stringhe di soggetto) e il Prototipo del Thesaurus multidisciplinare in formato elettronico, allestito secondo standard internazionali e consultabile sul web. Il Thesaurus è in continuo ampliamento. L'ultimo aggiornamento, disponibile on line, è del giugno 2009.

In sintesi, sono stati realizzati i seguenti prodotti e servizi:

  1. Biblioteca nazionale centrale di Firenze, Nuovo soggettario. Guida al sistema italiano di indicizzazione per soggetto. Prototipo del Thesaurus, Milano Editrice Bibliografica, 2006.
  2. Thesaurus Il Thesaurus è consultabile dalle postazioni della BNCF oppure, attraverso il CD ROM allegato alla Guida, direttamente sul web. La consultazione  è gratuita per i primi tre mesi (bibliografica@bibliografica.it).
  3. Archivio digitale del vecchio Soggettario (1956) e degli aggiornamenti (1956-1985).

 Contatti: bnc-fi.nuovosoggettario@beniculturali.it

Il Nuovo soggettario è stato presentato il giorno 8 febbraio 2007 a Firenze (Palazzo Vecchio, Salone dei Cinquecento)Giornata di presentazione del Nuovo soggettario.

Gli atti della giornata sono pubblicati in: "Biblioteche oggi", vol. XXV, n. 6 (luglio-agosto 2007), p. 77-127. Le slide degli interventi sono pubblicate in E-LIS e consultabili on-line

Il Nuovo soggettario viene realizzato con il contributo di:
Logo Ente Cassa di Risparmio Firenze

 

 

 
e con il sostegno dell'EDITRICE BIBLIOGRAFICA.

 
Thesaurus

  • Frequenza degli aggiornamenti: semestrale
  • Consistenza:
    • gennaio 2007       13000 termini circa
    • settembre 2007    16000 termini circa
    • febbraio 2008        19200 termini circa
    • settembre 2008    25000 termini circa
    • giugno 2009          32000 termini circa

(ultimo aggiornamento per il web giugno 2009)

 

Collaborano al progetto

 

Vai al sito dell'Università di Pisa           Vai al sito dell'Università Carlo Cattaneo                Vai al sito dell'Università commerciale Luigi Bocconi

 

  Vai al sito della Treccani        Vai al sito dell'ITTIG           Vai al sito dell'Idest      




doc. n. 1023 del 13/05/2008 mod. il 04/05/2017