Sale di Consultazione - Ammissione alle sale

Sono ammessi tutti coloro che, per ragioni di studio e di lavoro, svolgono ricerche scientifiche che non possono essere condotte in altre biblioteche o in altri settori della BNCF.
Si accede alle Sale con la tessera specifica,  rilasciata dietro presentazione di un documento che  attesti la posizione professionale (o dichiarazione sostitutiva di certificazione),  per i :

  • docenti di ogni ordine e grado di scuola;  ricercatori universitari
  • ricercatori di organizzazioni per la  ricerca scientifica (CNR,  etc.)
  • bibliotecari, archivisti, documentalisti, storici dell'arte, archeologi, etc.
  • impiegati dello Stato

Dietro presentazione di documentazione che attesti l'iscrizione all'Università e la durata del corso (o dichiarazione sostitutiva di certificazione)  per i :

  • dottorandi (e in generale borsisti e specializzandi post-laurea)

Dietro consegna di una lettera di presentazione del docente per :

  • laureandi e studenti che hanno bisogno di consultare libri antichi e testi dei fondi speciali

Tutti gli altri utenti che, pur non rientrando in queste categorie, svolgono una ricerca che renda necessario l'accesso alle Sale, possono compilare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà con la descrizione della ricerca da effettuare.
Per tutti è sempre richiesta la presentazione di un documento di identità.
L'utente ammesso alle Sale entra in possesso di una tessera identificativa valida per un periodo di tempo determinato, al cui scadere dovrà chiederne il rinnovo.




doc. n. 1057 del 05/02/2015