La Biblioteca - Cataloghi - Carteggi: inventari e cataloghi - Fondo Bonaventura

 

 

BONAVENTURA, ARNALDO   (Livorno 1862 - Firenze 1952)

 Bibliotecario, storico della letteratura, musicologo.

Il fondo è pervenuto alla Biblioteca nel 1953, donato dal figlio Corrado per onorare le volontà testamentarie del padre. Si compone di un carteggio di circa 3.000 lettere di illustri personalità della letteratura, arte e teatro (Giosuè Carducci, Ferdinando Martini, Ugo Ojetti, Vittorio Corcos, ed altri), di cui la Biblioteca possiede un elenco, compilato da Berta Maracchi. La parte documentaria del fondo è costituita da taccuini, manoscritti e ritagli stampa.

 

Il materiale, privo di ordinamento, è collocato con la segnatura "Manoscritti da ordinare 222" e non è consultabile.

 

Per ulteriori notizie sul Fondo si rinvia a: 

SIUSA | Archivi di personalità - Bonaventura Arnaldo

 

Torna all'indice




doc. n. 1068 del 09/02/2015 mod. il 16/02/2015