La Biblioteca - Cataloghi - Carteggi: inventari e cataloghi - Fondo Capretta

 

CAPRETTA, DOMENICO   (Refrontolo, Treviso, 1813 - 1883)

 

Ecclesiastico e letterato.

 

La sua raccolta di libri, manoscritti e stampe (50.000 opuscoli stampati in occasioni di nozze, monacazioni, nascite, funerali per i secoli XVIII e XIX, rilegati in 1.853 volumi), fu acquistata dalla Biblioteca nazionale centrale di Firenze nel 1890.

Il carteggio (circa 500 lettere) ed i manoscritti (scritti vari, appunti, trascrizioni, in prevalenza dei secc. XVII-XVIII di carattere letterario, scientifico, religioso e legale) sono collocati a "Manoscritti da ordinare  4", non sono ordinati e non sono consultabili

 

Per ulteriori notizie sul Fondo si rinvia a:

 

SIUSA | Archivi di personalità - Capretta Domenico

 

Torna all'indice





doc. n. 1074 del 17/02/2015