La Biblioteca - Informazioni generali - Regolamento interno - Distribuzione dei manoscritti e del materiale antico e raro

  • 1. Per consultare il materiale collocato nei fondi rari e i manoscritti di cui manchi la riproduzione è necessario essere preventivamente autorizzati. Sono autorizzati professori, ricercatori, dottorandi e altri studiosi qualificati; possono essere inoltre autorizzati per il periodo necessario alla loro ricerca gli studenti universitari in possesso di lettera di presentazione del docente e gli studiosi che possano documentare la necessità di servirsi di tale materiale.
  • 2. Ciascun utente può presentare un numero massimo di tre richieste ogni volta.
  • 3. Nelle Sale di consultazione gli utenti possono tenere in deposito non più di nove volumi per il tempo massimo di 30 giorni. Il deposito è riconfermabile, salvo il caso di richiesta da parte di altri utenti.
  • 4. In Sala manoscritti è possibile avere in lettura, consegnando un documento d'identità, un manoscritto o libro raro per volta; il manoscritto o libro raro deve essere riconsegnato ogni volta che il lettore si allontani dalla sala, anche se per breve tempo.
Torna all'indice