Limitazioni alla distribuzione dal 2 al 5 settembre

Si comunica che per lavori di manutenzione agli impianti, nei giorni dal 2 al 5 settembre, è sospesa la distribuzione delle seguenti collocazioni:

  • da GEN A13 0001 a GEN A20 9999
  • da GEN B27 0001 a GEN B35 9999
  • da GEN D05 0001 a GEN D05 9999
  • da GEN C22 0001 a GEN C25 9999
  • TDR dal 1996 in poi

Ci scusiamo per il disagio

Modalità di accesso in biblioteca e di richiesta dei documenti a partire dal 31 agosto

La Sala Cataloghi riapre al pubblico per consultare quanto richiesto in OPAC per “Sala Lettura”.
Le Sale di Consultazione e Musica, Sala Manoscritti e Sala Periodici rendono disponibili un maggior numero di posti.

Per ciascuna sala sarà possibile prenotare i seguenti turni orari su C’è posto (ma prima leggere attentamente tutte le istruzioni!):

dal lunedì al venerdì: 8.30-13.30 e 13.45-18.45
sabato: 8.30-13.30


È prevista la possibilità per l’utente di prenotare due turni consecutivi nella stessa giornata.
L’accesso è consentito esclusivamente per la consultazione delle risorse della biblioteca.

Il Servizio Prestito effettuerà gli orari consueti.

L’ ingresso in biblioteca, per la fruizione di qualsiasi servizio, è consentito a partire dalle ore 8.30.

Se sei un nuovo utente o se sei già registrato ma non hai ancora le credenziali per accedere ai nuovi sistemi, leggi come ottenerle.

Ricorda che per prenotare il tuo appuntamento su C’è posto:

  • per il Prestito, la Sala Cataloghi e la Sala Periodici devi avere prima ricevuto la nostra conferma della disponibilità dei documenti da te richiesti.
  • per le Sale di Consultazione e Musica non serve nessuna conferma di disponibilità dei volumi richiesti: puoi prenotare il tuo appuntamento facendo solo attenzione ad inserire le richieste entro le ore 17.00 del giorno precedente.
  • per la Sala Manoscritti non serve nessuna conferma di disponibilità dei volumi richiesti: puoi prenotare il tuo appuntamento facendo solo attenzione ad inserire le richieste a partire dalle ore 18.00 del giorno precedente.

Se su C’è Posto non trovi date utili, contatta via mail il settore per il quale hai inserito le tue richieste.

Altre richieste potranno essere effettuate nel corso del turno prenotato secondo gli orari e le modalità delle consuete distribuzioni.

La bibliografia dei manoscritti del Fondo Nazionale in Manus OnLine

Il Fondo Nazionale, costituito da poco meno di 4000 manoscritti, è una delle principali raccolte della BNCF. Fu creato all’inizio dell’Ottocento da Vincenzio Follini e chiuso nel 1905. Durante il periodo di lavoro agile, il personale del Settore ha lavorato per il recupero della bibliografia cartacea relativa a ciascun manoscritto, arricchendola con nuovi spogli e riferimenti. Per ciascun codice, abbiamo inoltre indicato in MOL le segnature antiche e raccolto notizie sulla provenienza. Finora, come ben sanno i frequentatori della Sala Manoscritti, la bibliografia era affidata alle cassettine di legno, allocate nel corridoio retrostante la Sala stessa. Per consultarla era quindi necessario venire in Biblioteca.

Grazie all’impegno di tutti sono state redatte e pubblicate in MOL 3977 schede, che includono decine di migliaia di segnalazioni bibliografiche, migliaia di segnature antiche, indicazioni su decine di provenienze, collegamenti a digitalizzazioni di cataloghi a stampa, a digitalizzazioni di codici, nonché l’inventario completo delle riproduzioni disponibili. Tutti i dati sono liberamente consultabili in rete, in Manus:

https://manus.iccu.sbn.it/opac_SchedaFondo.php?ID=1765

Ogni bibliografia è, per sua natura, uno strumento inevitabilmente incompleto e continuamente in crescita, per il procedere degli studi. Continueremo quindi ad andare a caccia di citazioni, a perfezionare le nostre schede, con la speranza di poter allargare in futuro l’impresa ad altri fondi. Ci auguriamo però di offrire uno strumento di qualche utilità a quanti si ostinano a interrogare le reticenti e meravigliose pagine dei libri manoscritti.

B di … Biblioteca!

A seguito dell’adozione del nuovo sistema gestionale e del nuovo catalogo online della Biblioteca, si forniscono le indicazioni per gli utenti già registrati e per quelli che devono effettuare la pre-registrazione, e inoltrare le richieste di documenti.

Sei già un utente REGISTRATO della Biblioteca?
Ecco cosa fare in 3 semplici step!

1) Accedi alla pagina di login dell’Opac
2) Clicca su “RECUPERA PASSWORD”
per ottenerla via mail

ATTENZIONE!
Se al momento della tua iscrizione non avevi comunicato alla BNCF un indirizzo mail oppure se lo hai cambiato, contatta la Biblioteca e provvederemo ad inviarti il link all’indirizzo che ci fornirai.

ATTENZIONE!
NON CLICCARE SU “CREA UN ACCOUNT PERSONALE”: se sei già iscritto in Biblioteca non hai bisogno di un nuovo account, puoi usare quello che usavi in precedenza (nel formato CF + 7 cifre).
Ti occorre solo una nuova password per il nuovo sistema!

3) Invia le richieste tramite le apposite funzioni di OPAC

RICORDA: se non hai le abilitazioni per i servizi che ti servono (Sale Consultazione e Musica, Sala Manoscritti, Prestito) o devi rinnovarle, contatta i settori per richiederle.
INSERIRE RICHIESTE PER IL PUNTO DI RITIRO SBAGLIATO ALLUNGA LA TUA ATTESA!

NON sei un utente registrato della Biblioteca?
Ecco cosa fare in 3 semplici step!

1) Accedi alla pagina di login dell’Opac
2) Clicca su “CREA UN ACCOUNT PERSONALE”
: compila il form in tutte le sue parti per ricevere il tuo username (nel formato CF + 7 cifre) e impostare la tua password
3) Invia le richieste tramite le apposite funzioni di OPAC

RICORDA: se sei un utente pre-registrato puoi richiedere documenti solo per i servizi Sala lettura, Sala Periodici e Sale Consultazione e Musica. Se ti servono le abilitazioni per la Sala Manoscritti o per il  Prestito, contatta i settori per richiederle.
INSERIRE RICHIESTE PER IL PUNTO DI RITIRO SBAGLIATO ALLUNGA LA TUA ATTESA!

Dopo aver effettuato la pre-registrazione, hai 15 giorni di tempo per recarti in Biblioteca, perfezionare la tua iscrizione e consultare o ritirare i documenti.

Ricordiamo che per accedere in Biblioteca è sempre necessaria la prenotazione su C’è Posto, come da avviso precedentemente pubblicato su questo sito.

Orari di apertura fino al 28 agosto e dal 31 agosto

Ricordiamo ai nostri utenti che fino al 28 agosto la Biblioteca osserverà i seguenti orari di apertura:

  • dal lunedì al venerdì 8.30 – 13.30

Durante tale periodo continuano ad essere accessibili al pubblico, per tutta la durata dell’apertura e secondo le modalità indicate nell’apposito avviso, il servizio di Prestito e le Sale di Consultazione e Musica, Sala Manoscritti e Sala Periodici. 

Dal 31 agosto la Biblioteca sarà aperta, sempre su prenotazione del proprio appuntamento, nei seguenti orari: 

  • dal lunedì al venerdì 8.15 – 19.00
  • sabato 8.15 – 13.30

Nei prossimi giorni renderemo disponibili le prenotazioni a partire dal 31 agosto e vi aggiorneremo su tutte le novità!

19 – 28 agosto 2020: indicazioni per la consultazione e il prestito dei documenti

A seguito dell’adozione del nuovo sistema gestionale (Folio) e del nuovo Opac, per il periodo 19- 28 agosto, le prenotazioni degli ingressi in biblioteca e le richieste dei documenti dovranno essere effettuate con le seguenti modalità:

  • prenotare il posto nelle sale (Periodici, Consultazione e Musica, Manoscritti) oppure lo slot temporale per il ritiro e/o la restituzione dei prestiti tramite l’applicazione C’è Posto;

  • utenti già iscritti in biblioteca:
    • dopo aver effettuato la prenotazione del posto, attendere la ricezione, tramite mail, delle nuove credenziali di accesso all’Opac; eventualmente richiedere tramite mail l’abilitazione o la ri-abilitazione ai servizi specializzati (Sale di Consultazione e Musica, Sala Manoscritti, Prestito).
    • effettuare le richieste dei documenti tramite Opac almeno 48 ore prima del giorno prenotato per l’accesso.
      I manoscritti possono essere richiesti direttamente in sede; la loro richiesta è valida per 24 ore.
      In caso di necessità, per le richieste relative ai giornali conservati a Forte Belvedere, il personale provvederà a contattare direttamente gli utenti.
  • nuovi utenti:
    • dopo aver effettuato la prenotazione del posto, effettuare la pre-registrazione tramite Opac; eventualmente richiedere tramite mail l’abilitazione ai servizi specializzati (Sale di Consultazione e Musica, Sala Manoscritti, Prestito).
    • effettuare le richieste dei documenti tramite Opac almeno 48 ore prima del giorno prenotato per l’accesso.
      I manoscritti possono essere richiesti direttamente in sede; la loro richiesta è valida per 24 ore.
      In caso di necessità, per le richieste relative ai giornali conservati a Forte Belvedere, il personale provvederà a contattare direttamente gli utenti.

Per qualsiasi necessità è possibile scrivere a:

  • Ufficio informazioni e prestito
    bnc-fi.info@beniculturali.it e bnc-fi.prestito@beniculturali.it
  • Sala periodici
    bnc-fi.periodici@beniculturali.it
  • Sale di Consultazione e Musica
    bnc-fi.consultazione@beniculturali.it
  • Sala Manoscritti
    bnc-fi.manoscritti@beniculturali.it

Grazie per la collaborazione!

Aggiornati i termini di soggetto contenenti nomi di persona con qualificazione numerale

La BNI ha portato a termine l’adeguamento sistematico delle stringhe di soggetto alla nuova normativa SBN sui nomi di persona contraddistinti da una qualificazione numerale.

Il lavoro di revisione è stato effettuato su tutti i termini di soggetto coincidenti con i nomi propri, non solo dei Papi, ma anche di tutti i sovrani (quali duca, principe, imperatore, re, regina, sultano, zar e zarina), per un totale di circa 990 record.

Alcuni esempi:

Luigi IX <re di Francia>
non più
Luigi <re di Francia ; 9.>

oppure

Federico II <imperatore> – Biografia – Fonti
non più
Federico <imperatore ; 2.> – Biografia – Fonti

Per ulteriori informazioni o consulenze è possibile scrivere a:
bnc-fi.bni@beniculturali.it

Tutte le iniziative della BNCF per #LaCulturaNonSiFerma

La BNCF ha contribuito alle campagne social #iorestoacasa e #laculturanonsiferma, promosse dal MIBACT durante l’emergenza da Covid-19 contraddistinte, con l’iniziativa intitolata #ViaggiareCoiLibri.

Tutti i giorni dal 12 marzo al 10 maggio 2020 sulla pagina Facebook della Biblioteca foto, video e storie hanno permesso di viaggiare nel ricco patrimonio della Biblioteca, attraverso il tempo e lo spazio delle sue collezioni ed attività. Tutti i contenuti video di ViaggiareCoiLibri sono disponibili nella nostra Playlist.  Anche “Viaggi e altre storie. Il privilegio di Dioneo” ha contribuito a mantenere vivo il dialogo tra gli utenti e le raccolte della Biblioteca durante il periodo della chiusura dell’istituto: brevi video con letture, realizzati da studiosi amici e frequentatori della biblioteca, per condurre l’ascoltatore in un racconto che origina dalle collezioni librarie della Biblioteca e si trasforma in un viaggio tra lettura e emozioni. Sul canale YouTube della Biblioteca tutti gli appassionati incontri che hanno popolato l’iniziativa.

Molti dei video realizzati dalla BNCF sono stati pubblicati e condivisi dal canale YouTube del Mibact dedicato alle iniziative digitali dei luoghi della cultura per #laculturanonsiferma. Per scoprirli tutti clicca qui.