Risorse Online

In questa sezione si trovano:

  • banche dati e repertori con licenza, acquistati dalla BNCF, accessibili solo dalla rete interna della biblioteca
  • banche dati ad accesso aperto selezionate dalla BNCF
  • la Bibliografia Nazionale Italiana e il Thesaurus del Nuovo Soggettario prodotti dalla BNCF
  • la collezione di siti web archiviati dalla BNCF

Tutte le norme UNI – Ente Italiano di Normazione

Grazie ad un accordo con l’Ente Italiano di Normazione, al fine di ottemperare alla normativa sul deposito legale, tutte le norme UNI sono accessibili dalla rete interna di BNCF in sola consultazione.

Acta Sanctorum e Patrologia Latina

Acta Sanctorum

Acta Sanctorum è una delle principali fonti di ricerca relativamente alla storia della cultura e della società dell’Europa paleocristiana e medievale.

Il database rende disponibili in formato elettronico i 68 volumi a stampa (1643-1940) di questo vasto corpus letterario, consentendo la ricerca per nomi, argomenti e parole chiave all’interno del testo.

Patrologia Latina

Si tratta dell’edizione elettronica a testo completo della prima edizione della Patrologia Latina di Jacques-Paul Migne, pubblicata tra il 1844 e il 1855, e dei 4 volumi di indici pubblicati tra il 1862 e il 1865. L’opera comprende le opere dei Padri della Chiesa, da Tertulliano (200 d.C.) alla morte del papa Innocenzo III (1216).

Il database offre l’accesso al testo integrale della Patrologia Latina, compresi l’apparato critico e gli indici, e riporta i numeri di colonna del Migne che costituiscono un riferimento standard per gli studiosi.

È possibile effettuare ricerche contemporaneamente su entrambi i database.

Banche dati musicali

Grove Music Online

Consente una ricerca integrata e l’accesso al full text dei seguenti repertori: the New Grove Dictionary of Music and Musicians, the Oxford Companion to Music, the Oxford Dictionary of Music, the New Grove Dictionary of Opera, the New Grove Dictionary of Jazz. La banca dati viene regolarmente aggiornata e include anche strumenti di approfondimento quali tabelle cronologiche, esempi musicali, ricche informazioni biografiche riguardo a editori, compositori e scrittori.

RILM Abstracts of Music Literature with Full Text

Il Répertoire International de Littérature Musicale si propone di documentare il più esaustivamente possibile la letteratura musicale ovunque prodotta nel mondo, di indicizzare citazioni di articoli, libri, bibliografie, cataloghi, tesi dottorali e universitarie, raccolte celebrative, film, video, disegni tecnici di strumenti, edizioni in facsimile, iconografie, edizioni critiche, registrazioni di musica etnica, atti di convegni, recensioni. Ogni riferimento bibliografico fornisce il titolo della pubblicazione in lingua originale, la sua traduzione in inglese, i dati bibliografici completi, e un abstract corredato di parole chiave. Ha un incremento annuo di circa 50.000 nuovi inserimenti.

RIPM – With Full Text

Il Répertoire International de la presse musicale è un database internazionale relativo alla storia e alla cultura musicali comprese fra il 1800 e il 1950, da Beethoven a Bartok, da Berlioz a Berg, da Schubert a Šostakovič. Indicizza attualmente i contenuti di 140 periodici di argomento musicale ed offre più di 5.000 traduzioni in inglese di articoli tratti da giornali in altre lingue.

RISM Series A/II: Music Manuscripts after 1600

Il Répertoire international des sources musicales si propone di documentare il più esaustivamente possibile le fonti musicali presenti in tutto il mondo, cioè composizioni manoscritte e a stampa, nonché scritti sulla musica e libretti. Di tutto questo patrimonio mondiale, conservato in biblioteche, archivi, conventi, conservatori o collezioni private, il RISM documenta la natura delle fonti censite e il luogo di conservazione. Attraverso una catalogazione esaustiva, i documenti musicali sono, da un lato maggiormente protetti dal rischio di perdita, dall’altro resi accessibili per la ricerca musicologica e la pratica musicale.

Banche dati periodiche

PAO Periodicals Archive Online

Periodicals Archive Online è un repertorio di periodici relativi ai settori delle arti, delle discipline umanistiche e delle scienze sociali. Il database comprende articoli a testo completo (full-text) e copre oltre due secoli di contenuto, 37 aree disciplinari ed è multilingue.

PIO Periodicals Index Online

Periodicals Index Online è un database di milioni di citazioni di articoli pubblicati nei settori delle arti, delle discipline umanistiche e delle scienze sociali che copre un periodo di oltre 300 anni.
Le riviste indicizzate coprono 37 aree disciplinari (fra cui storia, archeologia, economia, politica, letteratura, architettura e molte altre) e più lingue.

BIGLI – Bibliografia Generale della Lingua e della Letteratura Italiana

Banca dati online raccoglie tutte le annate fino ad oggi pubblicate (1991-2008) in cartaceo e di futura pubblicazione, garantendo un aggiornamento costante e periodico dal 2009 in avanti.

Heritage of the Printed Book Database (HPB)

Precedentemente noto come Hand Press Book, l’HPB è un database unico che raccoglie le notizie bibliografiche, relative al periodo della stampa manuale (c.1455- c.1830), provenienti dai cataloghi delle principali biblioteche di ricerca europee e nordamericane. Il database è in costante crescita ed è promosso dal Consortium of European Research Libraries (CERL).

Intelex Past Masters

Si tratta di una banca dati che offre accesso e possibilità di ricerca all’interno del testo pieno di opere e carteggi di importanti filosofi occidentali e di letterati inglesi e tedeschi del XVIII secolo.

 

 

International Medieval Bibliography

Basata sullo spoglio di riviste e volumi miscellanei pubblicati in tutto il mondo, l’International Medieval Bibliography è stata fondata nel 1967 con l’obiettivo di sviluppare una bibliografia completa e aggiornata a livello internazionale relativa, come dice il nome stesso della risorsa, all’età medievale

Le aree disciplinari di pertinenza dell’IMB sono autori classici, Lingua e letteratura inglese, Storia e Archeologia, Teologia e filosofia, Lingue e letterature europee medievali, Studi arabi e islamici, Storia dell’educazione, Storia dell’arte, Musica, Teatro e Retorica.

JSTOR

Journal Storage Project costituisce un’iniziativa senza fini di lucro della fondazione americana Andrew W. Mellon che ha lo scopo di costituire un archivio elettronico digitale comprendente intere serie pregresse di periodici di diversi campi disciplinari: le arti, la storia, la filosofia, le scienze, l’economia. L’interesse della banca dati è soprattutto retrospettivo e storico: i periodici sono stati digitalizzati a partire dalle prime edizioni, molte di esse del secolo scorso. Per accordi editoriali non sono disponibili le annate più recenti dei periodici, gli ultimi 3 o 5 anni a seconda del titolo.

Mirabile

MIRABILE è un knowledge management system per lo studio e la ricerca sulla cultura medievale promosso dalla Società Internazionale per lo Studio del Medioevo Latino e dalla Fondazione Ezio Franceschini di Firenze, in collaborazione con molti altri enti di ricerca nazionali ed internazionali.

Oxford Classical Dictionary Online

Repertorio di riferimento fondamentale per gli studi sul mondo classico, l’Oxford Classical Dictionary offre una copertura totale su ogni aspetto della storia greca e romana: dal mito, dalla religione e dalla filosofia fino alla linguistica, la giurisprudenza, le scienze, le arti etc. L’approccio è interdisciplinare e i contributi coprono tutte le aree geografiche, le popolazioni e le culture soggette all’influsso della Grecia e di Roma.

Questa risorsa contiene molte voci tematiche rilevanti anche ai fini della ricerca storica sul XXI secolo, come ad esempio i concetti di nazionalismo, di razza e di ecologia.

WBSI – World Biographical Index Information System Online

Il WBIS è al momento il più ampio database biografico disponibile in versione elettronica, nato dalla digitalizzazione delle edizioni in microfiches degli archivi biografici K.G. Saur, tuttora in corso di implementazione con repertori biografici internazionali storici e spesso rari.

BNI Bibliografia Nazionale Italiana

La Bibliografia nazionale italiana (BNI) segnala, dal 1958, pubblicazioni edite e/o prodotte in Italia soggette a deposito legale presso la Biblioteca nazionale centrale di Firenze.

Thesaurus del Nuovo Soggettario

Il Thesaurus generale, realizzato dalla Biblioteca nazionale centrale di Firenze è impiegato da biblioteche italiane e altre istituzioni nell’indicizzazione per soggetto di risorse di varia natura.È allestito secondo principi e standard internazionali; contiene circa 66.000 termini collegati tra loro da relazioni semantiche ed è continuamente incrementato (con aggiornamenti semestrali).
I suoi dati sono scaricabili.

Il Thesaurus è impiegabile dagli utenti per precisare e migliorare le ricerche per soggetto, navigare direttamente nelle notizie bibliografiche del catalogo della BNCF e del Servizio bibliotecario nazionale. Grazie agli equivalenti in altre lingue consente di rintracciare opere con lo stesso soggetto nei cataloghi di Biblioteche nazionali di altri Paesi. È collegato anche a risorse archivistiche e museali.

La collezione di siti web archiviati dalla BNCF

Grazie al proprio servizio di Web archiving, la BNCF raccoglie e mette a disposizione una selezione di siti web di interesse per la storia e la cultura nazionali.