Acquisti e doni

La BNCF effettua periodicamente acquisti di volumi in antiquariato o di pubblicazioni straniere, deducendo informazioni editoriali da cataloghi di vendita oppure a seguito di suggerimenti da parte di studiosi. 

Accoglie inoltre proposte di volumi in dono da privati, nel caso in cui non risultino già presenti all’interno delle raccolte.


Indicazioni generali

È necessario contattare l’Ufficio Acquisti per tutte le pratiche inerenti gli acquisti.

Occorre indirizzare preventivamente le offerte di volumi in dono rivolgendosi all’Ufficio Doni, al fine di ottenere un assenso.

Oltre a quanto già presente nelle collezioni della BNCF, di norma, non vengono accettati:

  • estratti;
  • testi scolastici;
  • documenti in fotocopia;
  • materiale in cattivo stato di conservazione.

I tempi e le modalità di trattamento catalografico del materiale ricevuto in dono sono gli stessi di quanto acquisito per Deposito legale.

Le spedizioni a mezzo servizio postale o corriere potranno essere indirizzate a:

BIBLIOTECA NAZIONALE CENTRALE FIRENZE

Ufficio Acquisti [oppure] Ufficio Doni
Via Antonio Magliabechi, 6
50122 – Firenze

È possibile anche consegnare a mano le pubblicazioni presso lo stesso indirizzo, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30.


Contatti

Per ottenere tutte le informazioni necessarie e chiarimenti in merito agli acquisti, o per proporre opere in dono, è possibile contattare il Settore Acquisizioni del materiale bibliografico, scrivendo a: bnc-fi.acquistiedoni@beniculturali.it oppure telefonando ai numeri 055 24919 30/31/32


Funzionario Responsabile

dott.ssa Francesca Filippeschi
bnc-fi.acquistiedoni@beniculturali.it
tel. 055 24919 31/32/33