Attività didattiche

La BNCF, nell’ambito dei propri fini istituzionali volti a valorizzare e diffondere la conoscenza dell’Istituto, organizza e promuove visite guidate e attività didattiche gratuite destinate a diverse tipologie di utenti.

Informazioni generali

Le visite guidate sono destinate a:

  • associazione
  • enti
  • ultimo biennio delle scuole superiori
  • università
  • gruppi superiori a dieci persone

La visita comprende l’illustrazione della storia della biblioteca e dei principali fondi, antichi e moderni, che costituiscono la parte più significativa del suo prezioso patrimonio.
Lungo il percorso si può accedere a luoghi particolarmente suggestivi, ai quali solitamente è vietato l’accesso.
Vengono fornite tutte le informazioni relative alle modalità di accesso, all’organizzazione dei servizi, all’uso dei cataloghi, dei repertori bibliografici e alla fruizione del materiale.
Su richiesta si organizzano visite alle mostre organizzate dalla biblioteca ed è ‘ possibile richiedere approfondimenti su temi e argomenti specifici.

È necessaria la prenotazione da richiedere all’indirizzo:
bnc-fi.urp@beniculturali.it
Nella richiesta occorre specificare la provenienza e il numero delle persone che costituiscono il gruppo, oltre a indicare il periodo nel quale si vorrebbe effettuare la visita.

Per l’Università

La Biblioteca promuove la conoscenza del suo patrimonio anche in forma di collaborazione con enti e istituzioni italiane e straniere, attraverso specifiche iniziative e accoglie tirocini/stage curriculari nell’ambito delle convenzioni stipulate con le Università.
In particolare i tirocini curriculari:
• sono rivolti agli studenti iscritti ai corsi di laurea, scuole di specializzazione, master e dottorato di ricerca;
• sono inclusi nei piani di studio e si svolgono all’interno del periodo di frequenza del corso anche se non direttamente in funzione del riconoscimento di crediti formativi universitari;
• sono disciplinati, anche per quanto riguarda la durata, dalla normativa interna dei singoli Atenei, nel rispetto della normativa nazionale di riferimento.
Per ciascun tirocinante inserito presso il Soggetto ospitante viene predisposto un progetto.

La richiesta di prenotazione deve essere inviata all’indirizzo:
bnc-fi.urp@beniculturali.it

Per i più piccoli (Scuola primaria e secondaria di I° grado)

Dal rotolo al codice
Percorso didattico che comprende l’illustrazione della storia del libro e dei supporti utilizzati per la scrittura nel corso dei secoli, attraverso l’esplorazione tattile di oggetti (riproduzioni in legno di tavolette cerate e di un rotolo, penna d’oca) e di materiali (foglio di papiro, pergamena, carta) sia attraverso sistemi didattico-comunicativi multidisciplinari come i linguaggi letterari.

Dalla “passione d’aver libri” all’archivio nazionale del libro
Il progetto ha lo scopo di illustrare in modo alternativo la storia della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze e dei suoi principali fondi ma soprattutto stimolare l’interesse e la sensibilità dei ragazzi e delle loro famiglie nei confronti delle biblioteche e del patrimonio in esse custodito. Ogni attività prevede una parte teorica con illustrazione di documenti e un laboratorio didattico o/e un gioco. Il percorso si articola in un viaggio nel mondo delle biblioteche e del libro, dall’antichità ai giorni nostri, con particolare attenzione agli esempi fiorentini e nella descrizione dei principali nuclei librari della BNCF che rendono l’Istituto importante per la conservazione e per la testimonianza della cultura scritta.

La richiesta di prenotazione deve essere inviata all’indirizzo:
bnc-fi.urp@beniculturali.it