Sabato 24 e domenica 25 settembre 2022 tornano, nelle biblioteche e nei luoghi della cultura di tutta Italia, le Giornate Europee del Patrimonio

Patrimonio culturale sostenibile: un’eredità per il futuro” è il tema scelto dal MiC per le Giornate Europee del Patrimonio 2022, che vedranno i luoghi della cultura italiani impegnati in visite guidate, iniziative speciali e aperture straordinarie.

La Biblioteca aderisce alle GEP con due giorni di aperture straordinarie e visite ai suoi spazi monumentali. Gli itinerari compresi nel percorso di visita, sono stati pensati per essere adatti a tutte le fasce di età, affinché il nostro Patrimonio culturale possa raccontarsi a tutti nella sua straordinaria essenza di “eredità per il futuro”.

La Biblioteca offre, a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria su Eventbrite, un itinerario di visita che comprende in un unico percorso le seguenti attività:

  • Visita alla mostra “Roma ritrovata” che per la prima volta espone al pubblico una straordinaria serie di disegni, databili agli anni Dieci e Venti del Cinquecento, di monumenti principalmente romani e di edifici ispirati all’antico recentemente scoperti nel fondo dei manoscritti dello storico Gino Capponi.
  • Visita agli ambienti e alle principali sale della Biblioteca, alla scoperta della sua storia, delle sue attività e di molte curiosità.

Ciascun biglietto è valido per una sola persona: è necessario prenotare tanti biglietti quante sono le persone che intendono partecipare alle visite.
Le visite hanno una durata di circa 90 minuti, sono adatte a un pubblico di tutte le età.

Orari delle visite:

Sabato 24 settembre

  • 16.15
  • 17.15
  • 18.15

Domenica 25 settembre

  • 11.15
  • 12.15
  • 13.15
  • 15.00
  • 16.00
  • 17.00​

Si raccomanda ai visitatori di presentarsi con qualche minuto di anticipo rispetto all’orario di inizio della propria visita.

L’ingresso avverrà esclusivamente da via Magliabechi n. 2.

Le persone con disabilità sono invitate ad inviare una mail all’indirizzo bnc-fi.manifestazioniculturali@cultura.gov.it, al fine di consentire di predisporre con anticipo quanto necessario ad un agevole ingresso in Biblioteca.

Informazioni e contatti:
bnc-fi.manifestazioniculturali@beniculturali.it