Per ricordare Pasolini nel centenario della nascita

La BNCF ospita nelle date del 13 e 14 settembre l’iniziativa di Murmuris dal titolo Azioni corsare, una performance concepita in forma di ‘incursioni’ tra le pagine degli Scritti corsari di Pier Paolo Pasolini, di cui si celebrano nel 2022 i 100 anni dalla nascita. Accompagna l’evento un percorso espositivo documentario, una ulteriore ‘incursione’ tra le fotografie, le lettere, gli scritti di Pasolini posseduti dalla Nazionale fiorentina.

Azioni corsare

Pasolini tra il ‘73 e il ‘75 pubblica sul Corriere della Sera, il giornale della borghesia del nord, articoli che raccontano l’Italia di quegli anni difficili e, inevitabilmente, racconta il paese che oggi viviamo. Parla di tutto: aborto, divorzio, fascismo, moda, religione, pubblicità, televisione, politica, stragi, lucciole, Don Milani… Ne parla a modo suo, da corsaro, non pirata. Ne parla dall’interno del sistema, ne parla provocando, super partes, con prospettive inattese. Spesso si usa la parola “profetica” per definire la sua prosa. Come tutte le etichette abusate, stanca. Ma non si può fare a meno di sentire l’eco di certe sue parole ancora oggi, forte e chiara, attuale, purtroppo. Così torniamo a lui, a Pier Paolo Pasolini, non si possono che rileggere ancora un volta i suoi scritti, cercando ancora di trarne conforto, consiglio, provocazione, ispirazione. Ancora. Ancora lui. Pasolini stesso, nell’introduzione, ci suggerisce che grande parte avranno i lettori, nel ritrovare il filo dei suoi discorsi taglienti, aspri, durissimi, illuminanti. Questa prospettiva è del tutto in linea con la poetica di Murmuris che da sempre affida alla presenza e allo sguardo degli spettatori il compito di completare il teatro proposto, facendolo diventare esperienza collettiva. Murmuris ha pensato a queste incursioni tra le pagine degli “Scritti Corsari”, per ritrovarvi un’indicazione sul nostro presente, attraverso la voce attenta e severa di Pier Paolo Pasolini a cent’anni dalla sua nascita.

A cura di Murmuris
Con Luisa Bosi, Francesco Migliorini, Laura Croce
Tratto da “Scritti Corsari”, Pier Paolo Pasolini, Ed. Garzanti.

Spettacolo gratuito
Prenotazione obbligatoria

Info e prenotazioni www.murmuris.it; + 39 329 9160071 (anche via whatsapp)

Orari:

  • martedì 13 settembre: dalle ore 17.00 alle ore 17.30
  • mercoledì 14 settembre: dalle ore 17.00 alle ore 17.30

Ingresso da via Magliabechi n. 2.

Percorso espositivo a cura di Simona Mammana, David Speranzi.