"Una biblioteca, un libro" è un progetto digitale che offre al pubblico la possibilità di conoscere più da vicino le principali biblioteche storiche e gli archivi italiani e europei, attraverso un viaggio tra i tesori che custodiscono e le vicende che ne hanno fatto la storia.

Nella cornice del più ampio progetto Una Biblioteca, un libro, gli appuntamenti dedicati alla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze si costituiscono come una serie organica ed appassionata di racconti sulla storia delle collezioni, su alcuni dei principali documenti che si fanno testimonianza della straordinarietà del nostro patrimonio culturale, come anche sulle attività del nostro presente e del futuro.

Sono già disponibili su Youtube:

  • Gli autografi di Ugo Foscolo (Susanna Pelle)

  • Il Fondo Libri d’artista “Loriano Bertini” (Silvia Alessandri)

  • Antonio Magliabechi. Una biblioteca “ad uso dei poveri” (Francesca Filippeschi)

  • Il Fondo Palatino (Simona Mammana)

  • Il Fondo Galileiano (Isabella Truci)

  • Il carteggio privato De Gubernatis (Roberta Masini)

  • Il Fondo Luigi Dallapiccola (Caterina Guiducci)

  • Galileo e “Le Meccaniche” (Remo Bodei)

  • Manoscritti e Rari della BNCF (David Speranzi)

  • Libretti d’opera del Fondo musicale (Paola Gibbin)

  • Roberto Barni nel Fondo Libri d’artista della BNCF (Silvia Alessandri)

 

Progetto ideato e diretto da Maria Teresa de Vito con la consulenza scientifica del professor Remo Bodei.

Una produzione Meti Pictures, realizzata in collaborazione con la Direzione generale Biblioteche e diritto d’autore, col patrocinio del Ministero della Cultura.