Carteggi Vari

Il patrimonio di carteggi e lettere conservato dalla BNCF è ricchissimo e ammonta a oltre un milione di pezzi. Gran parte di questi è conservata nel fondo Carteggi Vari. Creato alla fine del sec. XIX durante la direzione di Desiderio Chilovi, il fondo è aperto e comprende al momento 560 segnature, articolate ciascuna in numerosi inserti. Al suo interno sono conservate raccolte di lettere e documenti, per lo più pervenute per acquisto o dono. Gli ultimi pezzi collocati a Carteggi Vari sono due lettere di Antonio Magliabechi, acquistate dalla BNCF nel luglio 2019 (Carteggi Vari 560, 90).

Strumenti di accesso:

  • Le segnature da 1 a 517 sono schedate nel Catalogo dei Carteggi a schede, accessibile in linea.
  • Le segnature da 518 in avanti sono descritte nella base dati Manus OnLine.