Pieraccini

Gaetano Pieraccini (Poggibonsi 1864 – Firenze 1957). Medico del lavoro, politico.

Leonetta Cecchi Pieraccini, sorella di Gaetano, donò il fondo alla BNCF nel 1959. Raccoglie un carteggio di oltre 800 lettere, oltre a materiale bibliografico vario, schede di lavoro, fotografie e lastre, volumi a stampa e opuscoli, bozze delle opere di Gaetano, dattiloscritti, ritagli di giornale. Il carteggio e i documenti sono contenuti in 19 cassette. Vi si accompagnano 227 volumi a stampa, spesso con postille.

Strumenti di accesso:

  • Inventario del Fondo Gaetano Pieraccini della Biblioteca nazionale centrale di Firenze, a cura di Mariella Migliorini Mazzini e Maura Rolih, in Gaetano Pieraccini: lʼuomo, il medico, il politico (1864-1957), Catalogo della Mostra a cura di Francesco Carnevale et al., Firenze, Olschki, 2003, pp. 79-201 (Firenze, Biblioteca Nazionale Centrale, Sala Manoscritti e Rari, Cat. 88);
  • Le edizioni a stampa sono schedate in SBN e reperibili attraverso lʼOPAC della BNCF.

Accedi alla risorsa